ZENZERO

Lo zenzero, conosciuto anche con il nome inglese Ginger, è una spezia molto utilizzata negli ultimi tempi, ricavata da una pianta erbacea di origine orientale, il cui utilizzo porta tantissimi benefici per la nostra salute.

È una spezia dalle mille risorse, che la scienza continua a scoprire, e per questo ormai la ritroviamo ovunque, esistono infatti infinite ricette in cui compare lo zenzero, viene utilizzato in piatti salati, dolci, spuntini, per non parlare del suo utilizzo nella preparazione di tisane, infusi, centrifugati e drink.

Ne sentiamo parlare soprattutto in riferimento alla dieta e ad un’alimentazione sana ed equilibrata in cui ormai non può mancare l’utilizzo dello zenzero per le sue proprietà e i suoi effetti benefeci.

Lo zenzero è infatti ritenuto una pianta dalle proprietà miracolose, capace di far dimagrire, eliminare la nausea, e soprattutto ha un naturale effetto antidolorifico e antinfiammatorio e tanto altro.

Insomma lo zenzero pare sia uno dei migliori rimedi naturali, e assumerlo quotidianamente in piccole dosi, può contribuire a farci stare meglio e a mantenerci in forma in modo del tutto naturale evitando anche alcuni farmaci.

Basta solo scoprire i tanti modi in cui può essere utilizzato, uno di questi ad esempio sono i tanto amati centrifugati! Ora che si avvicina la stagione calda, un ottimo e fresco smothies allo zenzero può essere un ottimo modo per gustare questa spezia e godere delle sue proprietà curative.

Zenzero: proprietà e benefici

Lo zenzero sembra essere un tesoro davvero prezioso, e come abbiamo detto è uno degli ingredienti più utilizzati proprio per le sue tante virtù. È una spezia dalle proprietà davvero straordinarie, non a caso è da sempre utilizzato nella medicina naturale e tradizionale come rimedio naturale.

Lo zenzero rivitalizza, ringiovanisce, e in generale è un vero e proprio toccasana per il nostro corpo. Andiamo a vedere quindi alcune di queste proprietà e dei benefici che si possono ricavare dal consumo di zenzero:

  • Calmare la nausea e favorire la digestione:
  • Attenuare dolori o infiammazioni
  • Tenere a bada glicemia e colesterolo: consumata in polvere in un quantitativo di 2-3 grammi è in grado di abbassare glicemia e grassi nocivi nel sangue.
  • Sostenere il sistema immunitario
  • Riequilibra la flora batterica
  • Combattere tosse, mal di gola e raffreddore
  • Ridurre i dolori artritici
  • Combattere il diabete
  • Calmare i dolori mestruali
  • Alleviare il mal di testa: si consiglia di bere una tisana allo zenzero durante gli attacchi
  • combatte gastrite e ulcere intestinali

Zenzero: principi nutritivi e calorie

Lo zenzero è ricco di principi nutritivi attivi, e sostanze che lo rendono così salutare e prezioso. In particolare questa spezia contiene acqua, carboidrati, zuccheri, proteine, amminoacidi, diversi sali minerali, vitamine del gruppo B, vitamina E, olio essenziale, inoltre ha pochissime calorie circa 80 kcal per 100 grammi di zenzero fresco. Ma vediamo nel dettaglio cosa contiene lo zenzero:

  • zuccheri
  • sali minerali: tra i tanti soprattutto calcio, fosforo, sodio, potassio, magnesio, ferro, manganese, zinco, rame, selenio.
  • vitamine: vitamine del gruppo B (B1, B2, B3, B5, B6) e vitamina A, C, D, E
  • amminoacidi: in particolare l’acido aspartico e l’acido glutammico
  • acidi grassi e lipidi:
  • acqua
  • fibre
  • proteine
  • carboidrati

Quanto zenzero assumere ogni giorno?

Ma qual’è la giusta dose di zenzero da assumere ogni giorno per beneficiare in modo efficace di tutte le sue proprietà? Diciamo che generalmente, si consiglia una quantità di radice fresca di zenzero che può variare tra i 10 e i 30 grammi al giorno. Sembra poco ma non lo è, soprattutto se non si è già abituati ad utilizzarlo.

Se invece si consuma la polvere di zenzero essiccata, il quantitativo consigliato è più basso, si parla di circa 3 o 4 grammi al giorno. Quantità eccessive sia di radici fresche che di polvere sono generalmente sconsigliati, perché potrebbero diventare controproducenti creando in alcuni casi bruciore di stomaco, fastidi intestinali o sfoghi cutanei. Inoltre lo zenzero può essere consumato in qualsiasi momento della giornata, in quanto non causa sonnolenza.

Zenzero: effetti collaterali

Il consumo di zenzero non ha particolari controindicazioni, se si sta attenti alle dosi assunte quotidianamente e non si esagera, non dovrebbero verificarsi effetti collaterali ma solo effetti benefici. In ogni caso come abbiamo detto se non si seguono le dosi consigliate si può andare incontro a qualche fastidio come: irritazioni cutanee, allergie, dolori allo stomaco.

È inoltre meglio farsi consigliare dal medico se utilizzarlo o meno, in caso di gravidanza, o nel caso si assumono farmaci anticoagulanti, antiaggreganti, antinfiammatori o ipotensivi per il suo effetto fluidificante del sangue.

Centrifugati allo zenzero

Come abbiamo detto uno dei modi più piacevoli e divertenti di utilizzare lo zenzero, è nella preparazione degli smoothie, una bevanda fresca e salutare, dietetica e di tendenza, perfetta per l’estate. Quindi chi ama i centrifugati  non può non preparare e assaggiare uno smoothie allo zenzero.

centrifugati a base di zenzero sono famosi soprattutto per il loro potere depurativo e chi pratica sport potrebbe unire le proprietà depurative dello zenzero a quelle benefiche della frutta in un solo centrifugato. E’ ottimo ovviamente anche per aromatizzare e dare un tocco in più agli estratti.

Un esempio di centrifugato depurativo ed energizzante infatti può essere a base di mirtilli, mele e zenzero. Altri abbinamenti per fare il pieno di energie e vitamine sono mela, carota, limone e zenzero o ancora, kiwi, mela e zenzero. Insomma sono tante le ricette per preparare ottimi e salutari centrifugati a base di zenzero, non ci resta che sperimentare!

MIGLIORI CENTRIFUGATI con ZENZERO

Estratto detox con cetriolo e lime

Provate questo estrattoper eliminare impurità e tossine dannose dal vostro corpo. Il cetriolo è un ottimo ingrediente detox, principalmente grazie all’elevata quantità di acqua che contiene al suo...

Centrifugato rinfrescante al ravanello

Tuffatevi nella dolcezza di questo rinfrescante centrifugato perfetto per trovare sollievo dalla calura durante le intense giornate estive.

La ricetta prevede l'utilizzo di tanti super alimenti benefici e salutari....

Page 1 of 2

HAI GIA' UN ESTRATTORE? PASSA AL LIVELLO SUPERIORE!


Pin It on Pinterest