Dopo un duro allenamento, non c’è niente di meglio che ristorarsi e ritrovare le energie perdute gustando un delizioso smoothie. Realizzare uno di questi drink, infatti, è molto più immediato che preparare un pasto vero e proprio.

Per questo gli smoothie sono un modo pratico e veloce per fare del bene al nostro organismo. Il latte di mandorla dona al corpo la carica di cui ha bisogno, pur contenendo poche calorie. Gli spinaci, anch’essi molto leggeri, sono una delle maggiori fonti di ferro: un minerale che facilita il trasporto dell’ossigeno ai muscoli. I kiwi contengono un’elevata quantità di vitamina C.

Questa sostanza, oltre a rinforzare il sistema immunitario, migliora la capacità di assorbimento del ferro. La banana bilancia il sapore leggermente acidulo degli altri ingredienti e conferisce dolcezza e cremosità allo smoothie.

Ingredienti

  • Latte di mandorla (150 ml)
  • Spinaci (150 gr)
  • Kiwi (1)
  • Banana (1/2)

Preparazione

Versate tutti gli ingredienti all’interno del frullatore. Dopo averli mescolati per pochi secondi, lo smoothie sarà pronto da bere. Se preferite, è possibile anche utilizzare una banana precedentemente congelata.


HAI GIA' UN ESTRATTORE? PASSA AL LIVELLO SUPERIORE!


Pin It on Pinterest

Share This