Sono coloratissimi e gustosi: frullati, smoothie, centrifugati ed estratti sono dei veri e propri alleati della salute. Se siete stanchi di mangiare verdura bollita o la classica mela al giorno, frullati, smoothie, centrifugati ed estratti sono una buona alternativa.

Fin da piccoli ci hanno insegnato l’utilità che hanno frutta e verdura nella nostra dieta per stare bene ed avere un’alimentazione sana ed equilibrata.

Quindi, chi più chi meno, abbiamo iniziato a mangiarle in nome della nostra salute, ma possono essere soluzioni alternative alla noiosissima frutta e verdura per i bambini.

Benefici

  • Conservano tutte le proprietà nutritive degli alimenti con cui sceglierete di arricchirli
  • Sono privi di conservanti
  • Hanno poche calorie
  • Facilmente assimilabili 
  • Apportano acqua nella dieta
  • Hanno azione depurativa aiutando il corpo a liberarsi dalle tossine
  • Facili da fare
  • Economici, basta avere a casa un frullatore, un estrattore o una centrifuga e il gioco è fatto

Ma andiamo nello specifico: qual è la differenza tra un frullato, uno smoothie, un centrifugato ed un estratto?

Frullati 

I frullati sono bevande ottenute frullando frutta o verdura (o mixando frutta e verdura) con l’aggiunta di latte, latte di soia o yogurt. Possono essere zuccherati o no (la scelta di frutti maturi o zuccherini ci permette di non zuccherare il frullato) oppure arricchiti di altri ingredienti come cacao o vaniglia, integratori e preparati erboristici.

Sono una fonte di fibre quindi un valido aiuto per il funzionamento dell’intestino. Fondamentale è la scelta degli ingredienti da utilizzare per sfruttare a pieno la proprietà degli alimenti frullati.

Per realizzare queste ricette hai bisogno di un FRULLATORE. Ecco i migliori frullatori in commercio!

Smoothie

Molto simili ai frullati ma dalla consistenza più densa, gli smoothie composti da frutta o verdura semplicemente frullati, con l’aggiunta al massimo di un po d’acqua oppure precedentemente congelati. Possono essere sfruttati anche frutti con poco succo, tipo la banana.

Come i frullati sono ricchi di fibre (si possono aggiungere frutti non sbucciati per incrementare quota di fibre), vitamine ed elementi benefici caratteristici dei cibi con cui vengono preparati. Sono freschi, leggeri, adatti a tutti.

Centrifugati

Sono succhi di frutta o verdura (o frutta e verdura) che sono ottenuti con l’utilizzo di una centrifuga. La centrifuga è uno strumento che separa la parte liquida dalla parte solida di frutta e verdura e impiega circa un paio di minuti per ottenere il succo. Ha lame che sminuzzano gli alimenti e vanno ad una velocità altissima, più è alta la velocità di giri a cui ruotano le lame della centrifuga, più producono calore e più si corre in rischio di far ossidare il succo, infatti è consigliato bere subito il centrifugato dopo averlo ottenuto.

Lo svantaggio della centrifuga è che produce degli scarti, infatti frutta e verdura possono essere inseriti in centrifuga con la buccia che verrà comunque eliminata negli scarti. I centrifugati comunque sono una fonte di vitamine e conservano tutte le proprietà benefiche di frutta e verdura inseriti. 

Per ottenerli hai bisogno di uno strumento chiamato CENTRIFUGA. Ecco le migliori centrifughe in commercio!

Estratti

Sono dei succhi di frutta o di verdura. L’estrattore è lo strumento usato per avere, appunto, gli estratti. Il suo compito è quello di “masticare” frutta e verdura introdotti, creando una sorta di poltiglia e spremerne il succo. La componente principale di un estrattore è la coclea, una sorta di vite che schiaccia gli alimenti e replica il sistema della nostra masticazione.

Produce scarti, ma più secchi e meno abbondati della centrifuga.È uno strumento più lento della centrifuga (circa 15 minuti) proprio per questo meccanismo ma ha il vantaggio che il succo non si riscalda e quindi salvaguarda le proprietà della frutta e della verdura che processa. 

Rispetto ai centrifugati è più ricca di fitonutrienti e poichè il processo non produce calore il succo si deteriora lentamente. Un estrattore a differenza di una centrifuga ha un costo più alto ma da sicuramente più benefici.

In questo caso hai bisogno di un ESTRATTORE DI SUCCO. Ecco i migliori estrattori in commercio!


HAI GIA' UN ESTRATTORE? PASSA AL LIVELLO SUPERIORE!


Pin It on Pinterest

Share This